Campi Scuola

IL PROGETTO

Tre Cime di LavaredoIl Campo Scuola è una proposta del Settore Giovani di Ac aperta alla partecipazione di tutte le parrocchie della Diocesi di Rimini.

La proposta del Campo Scuola segue un progetto educativo che si rifà al cammino dei Giovanissimi di Ac. È un campo formativo giocato sul piano esperienziale, ecclesiale e spirituale ed è quindi rivolto a Giovanissimi e Giovani che cominciano o che sono già inseriti in un cammino di gruppo parrocchiale.

Gli Educatori hanno fatto esplicitamente la scelta di un cammino di fede e di servizio educativo nella Chiesa, un corpo unico che ha come regola la comunione e la testimonianza. A coloro che si rendono disponibili al servizio educativo l’Associazione propone un percorso formativo pensato e strutturato sulla tematica del Campo Scuola.

La presenza dei Sacerdoti, sostenuti e guidati dall’Assistente diocesano del Settore Giovani, è garante del cammino spirituale degli Educatori e dei ragazzi.

I gruppi parrocchiali che prendono parte alla proposta sono abbinati tra loro per vivere una settimana di vita comunitaria in “case da campeggio” autogestite.

I Responsabili di ciascuna casa (Capo Campo Tecnico e Capo Campo Formativo) vengono scelti tra gli Educatori partecipanti al Campo Scuola. Per garantire il collegamento diocesano con l’Ac e l’uniformtià dello stile associativo, i due Responsabili vengono scelti tra i membri del Consiglio diocesano o in alternativa all’interno dell’équipe diocesana di Settore.

Agli Educatori è chiesto sempre un atteggiamento conforme alle scelte educative dell’Associazione (ad esempio la preghiera quotidiana nelle varie giornate del Campo). Il primo messaggio che passa ai ragazzi è rappresentato dagli atteggiamenti e dai linguaggi, è quindi fondamentale la testimonianza personale di ordine interiore ed esteriore.

La partecipazione al Campo Scuola da’ l’opportunità di vivere da protagonisti la vita dell’Associazione e deve essere strumento per far partire, con l’aiuto degli Assistenti e dell’équipe diocesana, un cammino vero e continuativo di formazione, radicato in profondità nella propria parrocchia o zona pastorale.